È cieco, ma sente e scopre il mondo attraverso i piedi. Correndo, Cristian ha trovato un nuovo sguardo sulla realtà. Dalle montagne del suo Cile alle Paralimpiadi di Rio, storia di una rinascita e di un viaggio interiore, che lo hanno portato sul tetto del mondo (e ad ancora più preziosi traguardi).

  • Diretto da Douglas Bernardt e Filipe Zapelini
  • Fotografia: Lucas D. Oliviera
  • Produzione: Marina Hecker, Amadeu Caringi, Juan Ossa
  • Montaggio: Gabrial Honzik
  • Mixer: Thiago Damant
  • Colorista: Mauricio Oliveira
  • Traduzione: Escarlata Sánchez, Adrian Lancashire, Joanna Gill, Lena Roche, Diego Giuliani, Nuno Prudêncio e Jérôme Plan

Newsletter

adipiscing elit. sem, vel, venenatis, mattis ultricies facilisis mattis